Instagram lancia Threads, il nuovo concorrente di Twitter

In un mondo sempre più connesso, le piattaforme di social media continuano a evolversi e a competere tra loro per attirare e mantenere gli utenti. Instagram, di proprietà di Meta, sta per lanciare un nuovo servizio chiamato Threads, che mira a competere direttamente con Twitter. Ma cosa significa questo per gli utenti e per il panorama dei social media in generale?

Instagram lancia Threads, il nuovo concorrente di Twitter

Instagram, la popolare piattaforma di social media di proprietà di Meta, sta per lanciare un nuovo servizio chiamato Threads, che mira a competere direttamente con Twitter. Secondo quanto riportato da The Verge, Threads dovrebbe essere disponibile per il download a partire dal 6 luglio.

Threads: un nuovo luogo di conversazione

Threads è descritto come un’app di conversazione basata su testo dove le comunità possono riunirsi per discutere di tutto, dai temi di attualità alle tendenze del giorno dopo. Gli utenti possono seguire e connettersi direttamente con i loro creatori preferiti e con altri che amano le stesse cose, o costruire un seguito fedele per condividere le proprie idee, opinioni e creatività con il mondo.

Integrazione con ActivityPub

L’applicazione si integra con il protocollo di social media decentralizzato utilizzato da Mastodon, chiamato ActivityPub. Questa mossa è stata rivelata durante un incontro aziendale il mese scorso, dove gli esecutivi di Meta hanno condiviso che Threads integrerà ActivityPub.

La risposta di Twitter

La notizia del lancio di Threads arriva dopo una serie di giorni particolarmente caotici per il suo principale rivale, Twitter. La scorsa settimana, il social media di proprietà di Elon Musk ha bloccato gli utenti non registrati dal vedere i tweet e ha implementato limiti temporanei di frequenza per coloro che sono registrati, che potrebbero bloccarti dopo aver letto centinaia o migliaia di post in un giorno.

La questione della privacy

Un fattore che potrebbe far esitare gli utenti prima di iscriversi alla sostituzione di Twitter di Meta è la privacy. Jack Dorsey, il co-fondatore di Twitter che attualmente sta lavorando su Bluesky, ha twittato uno screenshot delle informazioni sulla privacy dell’app Threads con la didascalia “Tutti i tuoi thread ci appartengono”. L’app Threads può raccogliere dati relativi alla tua salute, informazioni finanziarie, informazioni di contatto, cronologia di navigazione, posizione e acquisti, tra le altre cose.

FAQ

1. Cosa è Threads?
Threads è un’app di conversazione basata su testo sviluppata da Instagram. L’app permette alle comunità di riunirsi per discutere di vari argomenti e di connettersi con i loro creatori preferiti.

2. Quando sarà disponibile Threads?
Threads dovrebbe essere disponibile per il download a partire dal 6 luglio.

3. Threads raccoglie dati personali?
Sì, l’app Threads può raccogliere dati relativi alla tua salute, informazioni finanziarie

? Il contenuto potrebbe essere assistito in tutto o in parte dall'Intelligenza Artificiale.

sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Commenta adesso!x
Cosa è lo sconto progressivo?

Con lo sconto progressivo, il risparmio inizia dal primo prodotto che aggiungi al carrello, con uno sconto del 50%. Per ogni prodotto successivo, lo sconto aumenta del 10%, fino a un massimo del 90%. Ad esempio, se aggiungi un secondo articolo al tuo carrello, otterrai uno sconto del 60% su quel prodotto. Fino a raggiungere il 90% sul quinto prodotto.