Antonia Peressoni

Antonia Peressoni si Laurea in Relazioni Pubbliche a indirizzo pubblicitario e poco dopo inizia a lavorare in Mescal, come referente promo radio/tv e live.

Nei primi anni di carriera lavora con artisti come Afterhours, Cristina Donà, Perturbazione, Greg Dulli. Trasferendosi a Bologna inizia la sua collaborazione alla IRMA records come ufficio stampa, seguendo la promozione di artisti come Amana Melomè, Papik, Murubutu, Kaufman.

Dopo 7 anni decide di avviarsi al libero professionismo entrando in Sfera Cubica  e seguendo progetti come Beatrice Antolini, Claudio Lolli, Management, Claver Gold, Goldblesscomputers.

Per 4 anni è stata l’ufficio stampa di Garrincha Dischi seguendo la promozione discografica e live di artisti come Ex Otago, CIMINI, Officina della Camomilla, IO e la TIGRE.

Nel 2012 crea Indie Pride evento musicale per contrastare omotransfobia, bullismo e sessismo attraverso la musica ed i suoi musicisti.

Nel 2015 Indie Pride diventa associazione con la quale ogni anno organizza campagne di sensibilizzazione, workshop, talk e una rete di collaborazioni con i soggetti del mercato discografico ma, soprattutto, l’evento annuale che ad oggi ha visto come proganisti artisti come La Rappresentante di Lista, Populous, Nada, Fast Animals and Slow Kids, Willie Peyote, Verano con Colapesce, A Toys Orchestra, Murubutu, CIMINI e molti molti altri.

Napier Academy

Formazione in Marketing per l’Entertainment

Napier SRL Via Giovanni Cantoni,7 20144 Milano | P.IVA / CF 06280250488 | Cap. Soc. € 70.000 i.v. Tel 02 49764139 | Whatsapp 391 7791533